Io,Daniel Blake

io daniel blake poster ita

E' di nuovo giovedì, mi attende una pellicola imperdibile vincitrice della Palma d’oro a Cannes Io, Daniel Blake ultimo regalo del regista Ken Loach che con grande maestria ci porterà ancora, ne sono certa, nelle vite dei ceti meno abbienti sempre più affollati, rimuovo dalla mente le immagini del film precedente creando spazio per le nuove

entro all’ultimo minuto, mi siedo, si apre il sipario, si spengono le luci, lo schermo si colora di nero e lancia frecce sonore contro di noi, una conversazione tragicomica tra chi immaginiamo essere Daniel e un’assistente sociale o un medico, domande e risposte di un inutile questionario, Daniel inveisce e la donna prosegue imperterrita

sorridiamo con il dolore nel cuore

Daniel Blake, un falegname di New Castle, 59 anni, reduce da un infarto invalidante si vede negare un sussidio statale a causa di incredibili assurdità burocratiche e per evitare severe sanzioni deve cercarsi una nuova occupazione, ma lui non può più lavorare, è malato e questo sembra non essere chiaro ai funzionari.

Video

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy