L'ora legale

Lora Legale

raggiungo il cinema in tutta tranquillità, mi attardo davanti alla locandina del film di questa sera, L’ora legale, di Ficarra & Picone, garanzia altalenante di qualità e spensieratezza, ogni tanto ci vuole, due visi noti, uno sorridente, l’altro sconcertato e un municipio alle loro spalle, entro incuriosita, mi siedo, sbircio qualche recensione in rete in attesa di una trama che mi condurrà chissà dove

tra immagini vivaci e musiche colorate ci ritroviamo a Pietrammare, un paese della Sicilia in procinto di eleggere il nuovo sindaco, respiriamo l’aria frizzante di cambiamento, una grande fetta di popolazione è esausta del monopolio del vecchio sindaco Gaetano Patanè notoriamente invischiato con la mafia, le strade sono sommerse dalla spazzatura e ingolfate dal traffico, il malcontento generale è smisurato

Video

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy