Il figlio e l’allievo di un rinomato professore di storia si trovano a condividere la stanza al college e un’ossessione che prenderà possesso delle loro vite: la ricerca di un codice che sarebbe nascosto all’interno di un misterioso libro del XV secolo, la Hypnerotomachia Pamphilii. Ben presto le loro vite e quelle di molte persone a loro vicine saranno sconvolte dalle rivelazioni trovate e dalla sete di fama di alcuni personaggi senza scrupoli, che li inganneranno per ottenere la soluzione del codice.

È veloce e scorrevole da leggere, un turbine continuo di avvenimenti che cambieranno per sempre le vite dei protagonisti, e fino alla fine resta il dubbio: ne valeva la pena?

Avvincente.

Beatrice

Pubblicato in Narrativa

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy