Sabato, 27 Dicembre 2014 00:00

BROOKLYN SENZA MADRE - Jonathan Lethem

Un libro intenso, che racconta la difficile esperienza di un orfano con problemi mentali, cresciuto dalla mala.

Si vede costretto ad indagare personalmente con la sola compagnia della sua Sindrome di Tourette che lo ostacola.

Incontrerà una serie di personaggi, molto negativi. La sua indagine lo obbligherà a crescere e a scendere a patti con la Tourette: la vera sfida sarà verso la propria mente.

 

Beatrice

Pubblicato in Narrativa

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy