poesialogo

"Io nella città..."

 

Sezione bambini: possono partecipare i bambini delle scuole elementari

Sezione ragazzi: possono partecipare i ragazzi delle scuole medie

Sezione adulti: possono partecipare tutti

 

Dopo aver iniziato un percorso di riconoscimento del nostro esistere, con la scoperta di noi stessi, del tempo e del silenzio, del nostro spazio e di chi ci vive accanto, ecco giungere l'invito a scoprire il legame con la città nella quale viviamo. "Io nella città"... non possiamo tirarci indietro...non posso tirarmi indietro... "Io nella città" con tutte le implicazioni che ciò comporta..."io con la città" per un cammino in comune, "io per la città", con il rispetto e l'amore con cui devo proteggerla,...io...sempre.. per osservarla nei suoi momenti più teneri, per perdonarla nei suoi gesti crudeli, per crescere insieme a lei. In una consapevolezza di un bene comune, di una ricchezza spesso dimenticata, di un rifugio che a volte dà quiete e a volte spaventa, di uno spazio che diventa salotto o di un via vai che diventa stazione, impotente agli abusi ed agli scempi o
serena nella sua tenera armonia, ...io vorrei, sotto il cielo della mia città, scoprire il mondo. La città imprigiona e libera, conserva e mi racconta, vive della mia vita ed io della sua, protagonisti di un tempo che va oltre il mio giorno.

Benedetta Sarrica Russo

 


 

 


 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy