SEGNALATA  – Sez.Ragazzi – 2016

 

LUCA BERTANI

 

fate attenzione

 

Quando non mi guardi,

vorrei urlarti che ci sono anch’io

che non sono un figlio di carta velina,

quando non mi ascolti,

mi allontani, mi fai sentire la tua mente

lontana anni luce dai miei pensier

a volte penso

che se non ci fossi

cambierebbe poco o nulla

a tutti quanti,

se veramente

conto un po’, per te, mamma

togli quei “tappi” dalle orecchie

e ascolta il mio urlo

ho bisogno di essere capito

e guidato,

da chi altro se no ?


POESIA SEGNALATA Sez.Ragazzi

"FATE ATTENZIONE"

               

                                    di Luca Bertani

 

La Giuria segnala la poesia per la capacità del suo Autore di elevare un "urlo a contrasto" rispetto al più facile definire situazioni di sentire felice.

Il Poeta riesce a sottolineare le problematiche adolescenziali e le difficoltà di relazioni all'interno dello stesso nucleo familiare, interpretando, così e profondamente, il desiderio di attenzione, di comprensione e di ascolto tipico dei ragazzi del giorno d'oggi

 

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy