Eugenio Montale

 

eugenio-montale

Numerosi libri autorevoli hanno interpretato ampiamente la poetica di Eugenio Montale consegnandoci profonde riflessioni e accompagnandoci in un percorso di lettura entusiasmante e ricco di sfumature. Qui vogliamo semplicemente sottolineare le splendide poesie d’amore, da quelle contenute nella raccolta XENIA, dedicate alla moglie Drusilla Tanzi, a tutte le altre liriche. Ci raccontano di un amore tenero e potente allo stesso modo, un Amore fatto di intensa condivisione, quasi un’immersione reciproca, una complicità in un sorriso d’intesa, ricordi tangibili nella loro sfumata presenza, capaci di respirare con la forza del desiderio, invocati e desiderati come insopprimibile desiderio di ossigeno per continuare a vivere.

Una presenza che va “oltre”, un’ancora calata nel cuore ed il passato si veste di un tempo nuovo per un futuro carico di nostalgia. Fragilità di ricordi che non possono svanire, custoditi e difesi con la sicurezza di un Amore che non teme l'oblio.

 

 

Benedetta Sarrica

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy