LA DONNA ELETTRICA

Regia di Benedikt Erlingsson – Islanda, Francia, Ucraina, 2018
con Omar Gudjonsson, Jörundur Ragnarsson, Magnús Trygvason Eliasen

Durata: 101′

Halla sembra una donna come le altre, ma dietro la routine di ogni giorno nasconde una vita segreta: armata di tutto punto compie azioni di sabotaggio contro le multinazionali che stanno devastando l’Islanda. Quando una sua vecchia richiesta d’adozione va a buon fine una bambina si affaccia a sorpresa nella sua vita…
Come nel suo primo film Storie di cavalli e di uomini, Benedikt Erlingsson propone una messa in scena dinamica, costituita da rigorose inquadrature fisse, alternate a riprese aeree e in steadycam, attraverso le quali ‘pedina’ la protagonista e ‘scruta’ la natura.
Un messaggio di speranza più che di cinica disillusione. Un manifesto di lotta ironico ma concreto, che non manca di farci riflettere sulla ‘instabile’ condizione della terra.

Paolo Castelli

GiornoPrima ProiezioneSeconda Proiezione
Giovedì16.0021.00
Sabato21.30
Domenica16.0021.00

 

Trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=8uCL-6qIees