Narrativa

Narrativa

Domenica, 26 Febbraio 2012 14:04

LUISITO. Una storia d'amore - Susanna Tamaro

Scritto da

Una storia semplice che vede da una parte una vecchia insegnante che ha dietro a sé un matrimonio sbagliato, dei figli egoisti, opportunisti ed educati solo in apparenza, e dall’altra l’incontro con un pappagallo che darà a questa vecchia signora la voglia di tornare a vivere e ad essere felice.

Un libro che ho letto in un pomeriggio perché proprio all’ultimo, quando ti viene il dubbio che tutto torni come prima, ecco che la cosa si risolve per il meglio.

Sentimenti di tristezza si mescolano ad altri di speranza… negli animali.

Cia

Sabato, 03 Marzo 2012 15:05

MEDICUS - Noah Gordon

Scritto da

Londra, 1021. Rob Cole, rimasto orfano di entrambi i genitori, viene preso a bottega da uno speziale girovago e scopre così la propria vocazione: diventare medico. Questo desiderio lo porterà fino alla terra dei mori per imparare quest’arte e poterla poi applicare. Ma la sorte sembra fargli di continuo lo sgambetto. Un brillante excursus nel Medioevo che offre anche interessanti spunti di riflessione sulla difficoltà dell’incontro fra culture diverse.

Coinvolgente.

Beatrice

Il protagonista del romanzo, un giallo in cui si indaga su un delitto che "qualcuno" vorrebbe ridurre a suicidio, è Peppino, il testimone silenzioso di quanto succede e che troverà pace solo quando la sua figura infangata e bistrattata rinconquisterà la dignità che le spetta.

La fabula è divisa in tre parti: un prologo, le indagini e la giornata memorabile in cui tutto succede e i nodi venuti al pettine si risolvono.

Il racconto è disseminato di considerazioni sui temi fondamentali legati alla libertà, dignità, senso civico e morale.

Il tutto in uno stile narrativo scorrevole, intenso e avvincente.

Anna Maria

Mercoledì, 15 Febbraio 2012 00:00

MILLE SPLENDIDI SOLI - Khaled Hosseini e I. Vaj

Scritto da

E’ il secondo romanzo dell’americano Hosseini, di origine afgana: affronta e scandaglia il tema della condizione delle donne in Afganistan nel periodo più travagliato della sua storia(la guerra civile contro i comunisti), ma anche nel contrasto tra una mentalità di tradizione maschilista e di strapotere dei ricchi possidenti che si arrogano diritti di vita e di morte sugli umili ed una aperta, di riconoscimento dei diritti e del valore della donna e di tutti, che in alcuni , più istruiti e saggi, comincia a manifestarsi: su tutto, campeggiano il coraggio e il senso di lealtà e di amicizia e di solidarietà fra donne abituate a soffrire e a sottomettersi, ma che dimostrano sempre una grande dignità e una incrollabile speranza di giorni migliori, in una città –Kabul - così bella e luminosa da essere descritta dal poeta Saib -Tabrizi come un una città dai “mille splendidi soli”.

Paola

Mercoledì, 28 Gennaio 2015 00:00

MISTER GREGORY - Sveva Casati Modignani

Scritto da

Ho sentito molto parlare di questa autrice e perciò ho voluto leggere questo libro, in cui Mister Gregory è il protagonista assoluto e affascinante!

Il libro è scritto bene, l’inizio è promettente; dopo, man mano che si prosegue nella lettura, diventa un po’ noioso, scontato e banale.

Le vicende narrate spaziano continuamente avanti e indietro nel tempo e ciò obbliga il lettore a doverlo leggere tutto d’un fiato, altrimenti rischia di perdere il filo.

Nel complesso reputo il libro non un capolavoro, ma avvincente.

Trovo che ci siano dei passaggi un po’ troppo caramellosi e retorici ma altri, come quelli riguardanti il Polesine, sicuramente notevoli.

Lo consiglio come romanzo d’evasione!

 

Maria Teresa

Mercoledì, 15 Febbraio 2012 00:00

MOLL FLANDERS - Daniel Defoe

Scritto da

Moll Flanders mi ha insegnato che non importa quali sono i trascorsi di una persona. Non sono questi a condizionare il proprio futuro, bensì gli insegnamenti che si traggono dagli errori commessi, più o meno gravi. È la chiara rappresentazione di quanto l’esperienza sia un’insegnante brutale, di quanto non si possa scappare dal proprio passato… ma anche di come si può tentare di evaderne almeno in parte, imparando a diventare una persona migliore.

Riempie di speranza.

Beatrice

Domenica, 10 Novembre 2013 00:00

MONTE CINQUE - Paolo Coelho

Scritto da
Libro di piacevole lettura che evidenzia, tra gli altri, alcuni punti essenziali:
- l’assoluta importanza della fede
- l’amore rende liberi
- la nascita e l’uso dell’alfabeto
- l’importanza della diplomazia
- il valore del libero arbitrio…
…tutto questo nel passaggio terreno del profeta Elia.
 
Mariangela
Giovedì, 16 Febbraio 2012 21:09

MUCCHIO D'OSSA - Stephen King

Scritto da

Una delle più grandi capacità di King è quella di riuscire a far immedesimare  il lettore nei suoi personaggi: così il lutto dello scrittore di successo Michael Noonan, il suo dolore, il suo ‘blocco emotivo’ e i successivi attacchi di panico, i suoi incubi fin troppo reali, la sua ricerca di nuovi punti fissi nella vita, i fantasmi che affollano la casa sul lago a Sara Laughs dove si rifugia per tentare di riprendere a scrivere,  ci fanno provare sensazioni molto intense sulla nostra pelle. La trama è molto brillante, condita con molte citazioni di Melville e Maugham,  e il racconto in prima persona rende tutto così reale da catapultarci personalmente nella comunità TR 90 dove si svolgono le vicende. Lo ritengo uno dei più bei libri del ‘Re’.

Maria Grazia

Sabato, 27 Dicembre 2014 00:00

NEL BIANCO - Ken Follett

Scritto da

Antonia Gallo, Stanley Oxenford e Michael Ross , descritti da Ken Follett in modo accurato e suggestivo, riescono a risolvere un problema che potrebbe causare un disastro internazionale: qualcuno, nonostante i sofisticati sistemi di sorveglianza, è riuscito a sottrarre dall'area protetta due dosi di un farmaco sperimentale, un antidoto del Madoba-2, una pericolosa variante del virus Ebola su cui da tempo si stanno conducendo ricerche. La vicenda si svolge in Scozia nell’ Oxenford Medical , istituto farmaceutico chiamato “Il Cremlino”. Ogni parola, ogni situazione suscita nuova suspense e il virus Ebola è purtroppo oggi di nostra conoscenza, coinvolgendoci ulteriormente nelle vicende dei personaggi.

 

Maria Grazia

Lunedì, 03 Novembre 2014 00:00

NEMESIS - Donatella Fantoccoli

Scritto da

Un bel libro scorrevole e appassionante.

L’argomento, la pedofilia, è purtroppo molto attuale ma è trattato in maniera molto delicata.

La storia di una maestra elementare che cerca di aiutare un suo allievo che sta lanciando, col suo comportamento, dei chiari segnali di allarme, assume via via sempre di più l’aspetto di un thriller, trasformando la solitaria giovane maestra in un’abile detective che arriverà alla verità.

Verità, purtroppo, molto scomoda anche per lei.

I dialoghi tra i personaggi sono a volte poco vivaci, ma lo stile è buono e accattivante.

Maria Grazia

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy