TITOLOAUTORE
78.08Tommaso Labranca
A UN CERBIATTO SOMIGLIA IL MIO AMOREDavid Grossman
AL DIAVOLO PIACE DOLCE Lauren Weisberger
AMARE ANCORADanielle Steel
AMORE TANGOMaria Finn
APPARTAMENTO AD ATENEGlenway Wescott
AUTORITRATTORosamunde Pilcher
CARA DOTTORESSA...Mariolina Ceriotti Migliarese
CHIEDILO AL DOTTOR OZZYOzzy Osbourne
CHIRU'Michela Murgia
CHOCOLATJoanne Harris
COSE CHE NESSUNO SAAlessandro D’Avenia
DA UNA STORIA VERADelphine de Vigan
DANCE DANCE DANCEMurakami Haruki
DELITTO A MIDDLE TEMPLEJ.S. Fletcher
DESTINAZIONE INFERNOLee Child
DIARIO DI SCUOLADaniel Pennac
DIVIETO DI SOGGIORNOS.Sauvage
E L'ECO RISPOSEKhaled Hosseini
ELEGANCEKathleen Tessaro
ELOGIO DELLA FOLLIAUmberto Eco
ENIGMARobert Harris
FRANKENSTEINMary Shelley
GIOCHI DI MORTEAlexandra Marinina
GLI ANNIAnnie Ernaux
GLI ARANCINI DI MONTALBANOAndrea Camilleri
GLI SBIRRI HANNO SEMPRE RAGIONEAndrè Helena
HAI PAURA DEL BUIO?Sidney Sheldon
HO SMESSO DI PIANGEREVeronica Pivetti
I NEWYORKESICathleen Shine
IL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHEJohn Boyne
IL BAMBINO GIOVANNI FALCONEAngelo Di Liberto
IL BUIO OLTRE LA SIEPEHarper Lee
IL CACCIATORE DI AQUILONIKhaled Hosseini
IL CARDINALE DEL CREMLINOTom Clancy
IL CASELLANTEAndrea Camilleri
IL CATINO DI ZINCOMargaret Mazzantini
IL CODICE DEI QUATTROCaldwell-Thomason
IL CORAGGIO DEL PETTIROSSOMaurizio Maggiani
IL DIARIO DI JANE SOMERSDori Lessing
IL DIAVOLO VESTE PRADALauren Weisberger
IL FANTE DI CUORI E LA DONNA DI PICCHEJoanne Harris
IL FU MATTIA PASCALLuigi Pirandello
IL GIOCO DELLE VERITA'Sveva Casati Modigliani
IL GRIDO DELLA TERRAFabio Clerici
IL GUSTO PROIBITO DELLO ZENZEROJamie Ford
IL LATO ATTIVO DELL'INFINITOCarlos Castaneda
IL MEGLIO DI MENicholas Sparks
IL MIO NOME DETTO DA TESabrina di Francesco
IL MONDO DEVE SAPEREMichela Murgia
IL NOME DELLA ROSAUmberto Eco
IL PENDOLO DI FOUCAULTUmberto Eco
IL PESO DELLA FARFALLAErri De Luca
IL PROFUMO DELLE FOGLIE DI LIMONEClara Sanchez
IL SENSO DI SMILLA PER LA NEVEPeter Hoeg
IL TALENTO DI MR. RIPLEYPatricia Highsmith
IL VECCHIO E IL MAREErnest Hemingway
IL VISCONTE DIMEZZATOItalo Calvino
IL VOLO DELLA MARTORAMauro Corona
IN COMPAGNIA DELL' OMBRA SULLA VIA DELLA LUCEMaria Pia Bianchi
IO SONO DIOGiorgio Faletti
JULIE & JULIAJulie Powell
L'ALBERO DI NATALEJulie Salamon
L'AMERICA DIMENTICATALucio Russo
L'ARMINUTADonatella Di Pietrantoni
L'ARTE DI COLTIVARE L' ORTO E SE STESSIA.Bonavia Giorgetti
L'AVVENTURA DI UN POVERO CRISTIANOIgnazio Silone
L'ELEGANZA DEL RICCIOMuriel Barbery
L'UOMO CHE SUSSURRAVA AI CAVALLINicholas Evans
L'UOMO SCOMPARSOJeffery Deaver
L.A. WOMAN
Cathy Yardley
LA BALLATA DI ADAM HENRYIan McEwan
LA CHIMERASebastiano Vassalli
LA COMMEDIA UMANAWilliam Saroyan
LA COPPIA IMPERFETTAMariolina Ceriotti Migliarese
LA COSCIENZA DI ZENOItalo Svevo
LA COTOGNA DI ISTAMBULPaolo Romiz
LA DONNA DELLO SCANDALOZoe Heller
LA DONNA GIUSTASándor Márai
LA FAMIGLIA IMPERFETTAMariolina Ceriotti Migliarese
LA FIGLIA DELLA GALLINA NERAGloria Origgi
LA FILOSOFIA IN 52 FAVOLEErmanno Bencivenga
LA FORMULA DEL PROFESSOREYoko Ogawa
LA FORZA DEL CARATTEREJames Hillman
LA LISTA DI SCHINDLERThomas Keneally
LA LUNGA ATTESA DELL'ANGELOMelania Mazzucco
LA MAGIA DELLA NEVEPhillis Theroux
LA MOGLIEJhumpa Lahiri
LA PASSIONE DI ARTEMISIASusan Vreeland
LA PIU' AMATATeresa Ciabatti
LA PRIMA VERITA'Simona Vinci
LA PROSIVENDOLADaniel Pennac
LA RAGAZZA TATUATAJoyce Carol Oates
LA ROSA DEL FARMACISTACandace Robb
LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMIPaolo Giordano
LA SPIA CHE USCI' DAL MAREStephen Coulter
LA SPIA PERFETTAJohn leCarré
LA SPOSA DI ASSUANRula Jebreal
LE AVVENTURE DI UN UOMO VIVOGilbert K.Chesterton
LE CENERI DI ALESSANDRIASteve Berry
LE FERITE INVISIBILIRichard F. Mollica
LE FIGLIE DEL LIBRO PERDUTOKatherine Howe
LE LACRIME DI SAN LORENZOJulio Llamazares
LE STORIE DEL CAMINETTOBeckie Fiorello-Grace Freeman
LEONIESveva Casati Modigliani
LETTERE CONTRO LA GUERRATiziano Terzani
LETTO A TRE PIAZZEJennifer Weiner
MASCHIMariolina Ceriotti Migliarese
MEDICUSNoah Gordon
MILLE SPLENDIDI SOLIKhaled Hosseini
MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURIGiacomo Mazzariol
MISTER GREGORYSveva Casati Modignani
MOLL FLANDERSDaniel Defoe
MONTE CINQUEPaolo Coelho
MORTE DI UN UOMO FELICEGiorgio Fontana
MRS. KIMBLEJennifer Haigh
MUCCHIO D'OSSAStephen King
NEL BIANCOKen Follett
NEMESISDonatella Fantoccoli
NERO RIFLESSOElias Mondrian
NESSUNO SA DI NOISimona Sparaco
NEW YORK BRUCIALaPierre-Collins
NIENTE DI VERO TRANNE GLI OCCHIGiorgio Faletti
NON ODIERO'Izzeldin Abuelaish
OLTRE LA BAIA DEL MESSICOAldous Huxley
OLTRE LA GLORIADavid Margolik
PENSA DA ZEBRABella Bleicher-Sari Barel
PIOGGIA NERADennis Lehane
PORTALA AL CINEMARhiannon Guy
PRIMA DI UCCIDERLAElizabeth George
QLuther Blisset
QUANDO L'IMPERATORE ERA UN DIOJulie Otsuka
QUANDO LEI ERA BUONAPhilip Roth
QUI, NELLE HIGHLANDSGrace Freeman
RAGIONE E SENTIMENTOJane Austen
RAGIONEVOLI DUBBIGianrico Carofiglio
RESISTERE NON SERVE A NIENTEWalter Siti
REVOLUTIONARY ROADRichard Yates
RITROVARSI A MANHATTANCarole Radziwill
SCOOP Notizie Incredibili ma vereEdoardo Reggiani
SOLSTIZIO D'INVERNORosamunde Pilcher
SOSTIENE PEREIRAAntonio Tabucchi
SOTTO IL CIELO DELLA SCOZIAGrace Freeman
SOTTOTRACCIAMassimo Cassani
SPESSO TI DICONO DI NON ARRENDERTISanti Moschella
STRADE DI SANGUEG.P.Pelecanos
STRANIERI SULLA VIA DELLA CROCEMaria Pia Bianchi
SVEGLIARE I LEONIAyelet Gundar-Goshen
TI ODIO CON TUTTO IL CUOREValeria Luzi
TO KILL A MOCKINGBIRDHarper Lee
TREASURE ISLANDRobert Louis Stevenson
UN GIORNO DOPO L'ALTRO, UN BAMBINO DOPO L'ALTROP.Marazzi Bonzi
UNA FINE, UN INIZIOVincenzo Meleca
UNDICI MINUTIPaolo Coelho
VENUTO AL MONDOMargaret Mazzantini
VERRA' LA VITA E AVRA' I TUOI OCCHIJarmila Ockayova
VITE CHE NON SONO LA MIAEmanuel Carrère
W.Jennifer Lee Carrel

 

SVEGLIARE I LEONI
Ayelet Gundar-Goshen

Eitan Green, abile neurochirurgo israeliano, viene trasferito da un grande ospedale di Tel Aviv a uno piccolo di Beer Sheva, cittadina nel deserto del Negev; pur essendo un uomo dai saldi valori morali, dietro insistenza della moglie Liat, poliziotta, preferisce autoesiliarsi, piuttosto che affrontare una battaglia contro la manifesta corruzione del suo superiore. Una notte, dopo un pesante turno di lavoro, con il suo fuoristrada investe un uomo di colore, un migrante, un eritreo che si confonde con l’oscurità della notte. L’uomo è ferito mortalmente e il dottor Green, preso dal panico, fugge, decidendo di mantenere il segreto sull’accaduto e rifugiandosi entro le sicure mura domestiche. La fuga, però, incrina da subito la sua vita e la sua coscienza, evidenziando tutta la fragilità umana.
E’ un’incrinatura che diventa spaccatura e poi voragine. Individuato da Sirkit, la vedova della vittima, è costretto a pagare il debito con la giustizia mettendo la sua esperienza di medico a disposizione della gente povera e anonima, che non può permettersi cure. Inizia così un viaggio in luoghi reali e interiori che Eitan non avrebbe mai pensato di dover esplorare, in un rapporto ambiguo, di repulsione e insieme di attrazione, cui fa da sfondo una realtà fatta di emigrazione, ma anche di delinquenza, corruzione e divisioni sociali. L’autrice risveglia in tal modo i ‘ leoni’ personali e collettivi, lasciando emergere le angosce e le contraddizioni del nostro tempo ed aprendo uno
spiraglio sulla riflessione storica, nel parallelismo tra questi nuovi migranti e le ‘ pecore al macello’ della Shoà. Il finale, a dire il vero poco coraggioso, nulla toglie al valore e alla portata letteraria del testo.

Marinella

L’ ARMINUTA
Donatella Di Pietrantonio

Dice in un’intervista Donatella Di Pietrantonio: “Da bambina ascoltavo dagli adulti del mio paese storie di bambini ‘dati’: era una pratica ricorrente, ordinaria e ricordo che mi chiedevo di chi si sentissero figli. Questa è la domanda su cui si fonda il romanzo”.
L’Arminuta, ‘restituita’ all’età di 13 anni ai genitori biologici e ad una vita non sua – che non conosce né riconosce, rivive nei ricordi di trentenne sopravvissuta il suo dramma di bambina, di cui porta con sé una ferita sempre aperta, lenita appena nel rapporto con la più giovane sorella Adriana e il fratello maggiore Vincenzo, in un’intimità crescente che apre tutti a nuove e complesse dimensioni affettive. L’accettazione di un doppio abbandono è possibile solo tornando alla fonte e a se stessi. Donatella Di Pietrantonio conosce le parole per dirlo e affronta il tema della maternità, della responsabilità e della cura da una prospettiva originale e con una rara intensità espressiva. Il romanzo – bello, amaro, struggente, incisivo – scorre con un linguaggio scarno, che affianca al dialetto antico la parlata della contemporaneità, arrivando dritto al cuore. Sullo sfondo, l’ Abruzzo schietto e genuino in cui è ambientata la vicenda.

Marinella

LA PIU’ AMATA
Teresa Ciabatti
È spietata con sé stessa, Teresa Ciabatti, quarantaquattro anni, donna irrisolta per sua stessa ammissione. Madre incapace di slanci affettivi, personaggio bizzoso e difficile da amare, così si descrive nel suo ultimo libro.
Si tratta di un memoria in cui l’autrice scava nel groviglio dei suoi rapporti familiari alla ricerca delle radici del proprio disagio di donna incompiuta. E questa ricerca diviene pretesto per raccontare la figura del padre, Lorenzo Ciabatti, primario di chirurgia dell’ospedale di Orbetello, uomo complesso, affascinante e scontroso, ricco e potente, benefattore per molti, massone e faccendiere, invischiato in loschi traffici da altri.
Il racconto si dipana attraverso più piani temporali tramite istantanee vividissime della sua infanzia e adolescenza, immagini e ricordi che si susseguono veloci, in una narrazione senza respiro che ha come unico filo conduttore la necessità per la protagonista di essere la più amata. Autofiction spietata e totalmente priva di indulgenza, ma pervasa da una struggente malinconia. La più amata è un romanzo senza fronzoli, un dialogo interiore carico di tensione che racconta il dolore lancinante di una figlia lacerata dai dubbi e dalla delusione. Un libro coraggioso e disarmante quanto la sua autrice, Teresa Ciabatti, quarantaquattro anni, irrisolta, forse antipatica, certamente non più fallita.
Antonella